Destinazione Sicilia: cosa fare a San Vito Lo Capo

0
15
views

Paese paradisiaco situato nella punta della Sicilia occidentale in provincia di Trapani,dove la spiaggia di rara bellezza è paragonabile a quelle Caraibiche. Il paese di tradizione marinare si è sviluppato intorno all’antica fortezza saracena, successivamente trasformata in Santuario dedicato a San Vito. Oggi l’attività principale è il turismo.

San Vito Lo Capo per il suo clima, la spiaggia, il mare, le viuzze ornate di fiori, il pesce fresco, i profumi intensi ed i suoi panorami, offre al turista l’occasione per una vacanza indimenticabile.

Oltre che per le sue meravigliose spiaggie, c’è molto altro da visitare: Cappella di Santa Crescenzia,il Santuario, Il Faro,Tonnara del Secco,Riserva dello Zingaro,Baia Santa Margherita,Lago di Venere,Caletta del Bue Marino e ovviamente da non trascurare l’ottima cucina.Tra i piatti più apprezzati il cous cous di pesce (San Vito lo Capo attrae tantissimi turisti in occasione del Cous Cous Fest, rassegna internazionale culturale ed enogastronomica), Pane cunzato, Tonno in agrodolce, Pasta con le sarde e il dolce piu’ famoso il “Caldo freddo”: un gelato servito in una coppa di ceramica con delle pagnottine imbevute di rum con panna montata e cioccolata calda coperta da granellina di nocciole.Se vi piace la spiaggia bianchissima, il mare trasparente pulitissimo, il fascino delle case marinare bianche sommerse dall’odore di fiori, la buona cucina, questo è il posto che fa per voi.

San Vito Lo Capo, Sicilia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*