San Valentino in Sicilia: la ‘dolce’ e romantica Erice

0
110
views
Erice Sicilia

Con la funivia, che parte dai piedi della montagna, si raggiunge Erice (Trapani) che è tra le località turistiche più apprezzate della Sicilia e la si può ammirare in tutto il suo splendore medievale, percorrendola tra le viuzze e i cortili delle abitazioni, dove sembra che il tempo si sia fermato da secoli.

castello-ericeSalendo al castello si gode di un panorama mozzafiato e, se il cielo è terso, aguzzate la vista e con un po’ di fortuna, scorgerete le Egadi, l’isola di Ustica, Pantelleria e perfino la Tunisia. Però consigliamo di farlo al tramonto, magari con la persona amata, sedetevi su una panchina e fra un bacio e l’altro assisterete a giochi di colore che i raggi del sole calante riflettono nelle saline intorno a Trapani. Durante la visita a Erice, non può mancare la sosta nei piccoli laboratori di pasticceria, dai cannoli alle genovesi (tortine di pasta morbida farcite con ricotta o crema), ideali per un “dolce” San Valentino. E se si vuol portare a casa un ricordo goloso, niente paura, perché i dolci in vendita durano circa un mese e resistono quasi tutti fuori dal frigo.

L’atmosfera medievale, l’aria fresca, le belle pinete che la circondano, la tranquillità che regna e l’artigianato locale la rendono una delle mete privilegiate dai turisti e dagli innamorati che vogliono passare un San Valentino romantico.
Provare per credere!

Cerca qui le migliori offerte per pernottare a Erice! 🙂



Booking.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*