Il salva-viaggi: come risparmiare più di 1000 euro in un anno

0
6
views

L’estate è finita e ancora una volta vi siete ritrovati senza soldi per poter viaggiare? Avete sospirato di fronte alle mille foto di parenti e amici in giro per il mondo? Non disperate, l’anno prossimo potrebbe essere quello giusto per provare a mettere qualcosa da parte e divertirvi! Proviamo a “giocare insieme”, con costanza e senza barare.

Per prima cosa prendiamo un salvadanaio o un barattolo in cui depositare di volta in volta i soldi da conservare (meglio se non trasparenti, di modo da non avere la tentazione di svuotarli non appena si sarà giunti a una buona cifra).

Considerando che un anno è composto da circa 52 settimane, ogni settimana di calendario che passerà ci permetterà di capire la cifra da inserire nel nostro salvadanaio, quindi:

  • la prima settimana inseriremo 1 euro
  • la seconda settimana 2 euro
  • la terza settimana 3 euro

e così via…

Per tenere traccia delle settimane e quindi della cifra da conservare, vi consigliamo di annotare sul calendario e su un’agenda l’importo da inserire in un giorno preciso della settimana.

Man mano noterete che, per rispettare il patto con il vostro salva-viaggio, dovrete rinunciare a qualche sfizio in più, ma nulla di eccessivo. Al raggiungimento delle 52 settimane, troverete ben 1378 euro, una cifra che non potrà garantirvi una vacanza di lusso, ma che sicuramente rende raggiungibili alcuni mete in Italia e in Europa.

La cifra, se troppo elevata, può essere ridimensionata sulla base delle vostre esigenze e dell’obiettivo finale. Se un anno vi sembra troppo lungo, non dimenticate che anche la felicità può essere un piatto da servire freddo, ancor meglio se le temperature sono calde!

Quindi siete pronti? Fateci sapere se funziona o se conoscete altri metodi efficaci per risparmiare, noi aspettiamo fiduciosi anche le vostre di foto 😉

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*