#iorestoacasa: 5 modi per ‘viaggiare’ in quarantena

0
162
views

La quarantena ai tempi del Covid-19 non è proprio semplice. Con la primavera che avanza, sembra impossibile pensare di resistere dentro casa ancora a lungo, soprattutto per chi come noi aveva già programmato viaggi e attività.

La verità, però, è che dobbiamo resistere, più ci impegniamo e prima ne usciamo. Conserviamo quindi le nostre energie per il dopo, per la ripresa, quando l’Italia avrà bisogno dei nostri viaggi e del nostro sostegno per potersi rialzare. In fondo la cultura è uno strumento da usare nei casi di difficoltà e chi la coltiva non resta mai senza risorse, non resta mai a terra, ma continua a viaggiare. Quindi, in attesa di ritornare alla normalità, cerchiamo di coltivare tutte quelle passioni messe in un angolo per il poco tempo a disposizione, adesso ne abbiamo in abbondanza!

Ecco 5 modi per sfruttare bene questa quarantena…ma sappiamo che in fondo vi interessa solo l’ultimo (ihih)!

1. Scegliere le foto da stampare

fotoviaggiDa quanto tempo non stampate le foto? Questo è il momento giusto per riprendere tutte quelle scattate nel corso degli ultimi anni, scegliendo quelle da sviluppare nel momento in cui riaprirà tutto. Quali terrete in un album e quali invece appenderete dentro casa? Un buon modo per ripercorrere bei momenti e per crearne di nuovi.

2. Programmare nuovi viaggi e attività

gif_nuoviviaggiFinalmente avete tempo per “studiare” tutti i dettagli dei prossimi viaggi. Avevate già una travel list? Bene, cercate di capire cosa potreste aggiungere per non perdere nulla di caratteristico del luogo che visiterete. Non l’avevate? Ci sembra il momento giusto per viaggiare con la fantasia in attesa di farlo davvero 🙂

3. Dedicare tempo alle persone che amiamo 

bimbiLa cosa più scontata e, in ogni caso, quella più importante. Abbiamo imparato ad apprezzare la quotidianità, una libertà che ruba spesso tempo alle persone che amiamo. Approfittiamone per “esserci”: in casa coi bambini e da lontano con le persone che adesso non possiamo, ma che speriamo prestissimo con l’impegno di tutti, potremo riabbracciare.

4. Il relax è una forma d’arte

viaggiooo

Rilassarsi, leggere, ascoltare musica, recuperare film e serie tv e…scrivere! Quante sono le passioni che avete accantonato nella speranza di trovare “tempo”? Eccolo qui! Non c’è forma di evasione più bella e stimolante di quella artistica e della cura di sé! Non dimenticate che i principali musei del mondo possono essere visitati anche online 😉

5. Cucinare…il mondo!

pizzaLa prima cosa è mangia, poi prega e poi ama! Noi italiani in questa quarantena abbiamo dato il meglio di noi tra i fornelli, abbiamo riscoperto il piacere della pizza fatta in casa, così come dei dolci. La riscoperta della tradizione è una cosa che ci accomuna tutti, ma perché non rendere ancora più bella la sfida in cucina? Alzi la mano chi non ha voglia di assaporare di nuovo anche piatti esteri. Riprendiamo i ricordi, gli appunti di viaggio, consultiamo i siti di ricette e proviamo a cimentarci anche con ricette nuove. Qualcuno ha detto sushi?

sushi

Naturalmente non dimentichiamo che sono moltissimi i ristoranti che, su tutto il territorio italiano, consegnano a domicilio per far fronte a questo periodo di crisi.

Mandateci anche i vostri consigli su come passare bene la quarantena. Aiutiamoci e tutto andrà bene.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*